Gli snack delle vacanze: le polpette alla messicana

Spiluccare è un gran piacere, basta non esagerare. Ritrovandosi per le feste con la famiglia e gli amici, in attesa di sedersi a tavola, un buon modo per riscaldare l'atmosfera è offrire subito degli stuzzichini o snack che dir si voglia. Le polpette in questo caso sono un classico che non tramonta mai, chi non le ama?

Se poi le offrite in dei pirottini con tanto di stecchino salvadita, il gioco è fatto. Potete preparare la vostra polpetta preferita, la ricetta segreta di famiglia che si tramanda da generazioni; oppure se vi piace un tocco esotico in cucina, provate questa ricetta alla messicana, perfetta per chi ama i sapori speziati. Scaldate il forno a 200° e intanto mescolate 900g di trita con mezza tazza di olive ripiene di peperoncini fatte a tocchetti.

Aggiungete una manciata di coriandolo fresco tritato, e se vi piacciono i sapori forti, un peperoncino chipotle (tipico messicano) se lo trovate, oppure uno nostrano. Aggiungete uno spicchio d'aglio tritato, sale e pepe e formate le polpette che poi infornerete disposte su una piastra rivestita di carta forno. Nel frattempo preparate la salsa di accompagnamento, frulando la polpa di un avocado con mezzo vasetto di yogurt greco e un po' di coriandolo fresco.

Immagine | RachelRayMag

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: