Le trofie con radicchio e speck, la ricetta semplice e veloce

Primo piatto facile e saporito, le trofie con radicchio e speck, si preparano davvero in pochissimo tempo. Pochi ingredienti per una preparazione adatta al pranzo di tutti i giorni così come una cena tra amici

Le trofie con radicchio e speck, la ricetta semplice e veloce

Uno dei miei condimenti preferiti per la pasta è senza dubbio il radicchio misto allo speck. Ottimo abbinamento di sapori ben variegati e complementari tra di loro. Lo utilizzo con numerosi formati di pasta come ad esempio gli strozzapreti o con le penne mantecando il tutto con il montasio, ma quello ideale secondo me sono le trofie, che tutti conoscerete, formato di pasta di origine ligure che ben si presta a raccogliere il condimento.

Tipico primo piatto da preparare in poco tempo le trofie con radicchio e speck possono essere inserite tranquillamente nel menù di una cena tra amici. Saporite ed invitanti in questa versione a rendere cremoso il condimento è la panna, utilizzata a fine cottura. Ecco la ricetta delle trofie con radicchio e speck proveniente dalla trasmissione Cotto e Mangiato.

Ingredienti


    160 g di speck
    200 g di radicchio
    250 g di trofie
    200 ml di panna da cucina
    olio extra vergine di oliva

Procedimento

Versare in una padella ampia dell'olio ed unire lo speck tagliato a strisce. Farlo rosolare ed unire il radicchio precedentemente lavato e tagliato anch'esso a striscioline. Una volta aggiunto in padella abbassare la fiamma e farlo appassire con il coperchio. Nel frattempo lessare la pasta al dente. Aggiungere al radicchio la panna dopo avere spento la fiamma e mescolare bene, unire la pasta scolata e fare insaporire rimettendo sulla fiamma per un paio di minuti.

Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail