Ricette di Natale: la bagna caöda di Allan Bay

La Garzantina della CucinaEcco un'altra ricetta di Natale di Allan Bay, tratta dalla Garzantina della Cucina, in esclusiva per Gustoblog: la bagna caöda.

Per 4. Mettete in una casseruola, meglio se di coccio, gli spicchi di 4 teste d’aglio, spellati e privati dell’anima verde, con una noce di burro. Copriteli a filo di latte e cuocete a fuoco bassissimo, scremando spesso, finché l’aglio si sarà spappolato. Dissalate 300 g di filetti di acciuga, aggiungeteli all’aglio e frullate il composto. Rimettete sul fuoco e unite, versandolo a filo e mescolando di continuo, 3 dl d’olio extravergine di oliva e 50 g burro. Cuocete la salsa, sempre a fiamma molto bassa, mescolandola con un cucchiaio di legno finché sarà fluida e caldissima. Se volete, potete aggiungere qualche gheriglio di noce pestato. Servite la bagna caöda, mettendo la casseruola in tavola su un fornelletto, per accompagnare verdure crude e cotte.

Ogni volta che sentivo magnificare la bontà della bagna cauda storcevo il naso e mi dicevo che con tutto quell'aglio non doveva essere poi così buona. Poi l'ho assaggiata. Ed è un vero capolavoro di sapori!

  • shares
  • Mail