Come cucinare le patate arrosto perfette



Si sa che soprattutto in inverno, niente è più corroborante di un bel contorno a base di patate fumanti; ma per quanto questi tuberi siano frequentemente sulle nostre tavole, non sempre azzecchiamo la giusta cottura. Eppure con qualche piccolo accorgimento, chiunque può preparare delle patate arrosto da standing ovation.

Per 4 persone prendete 6 patate medie sbucciate e tagliate a tocchetti, e mettetele in una casseruola ricoperte d'acqua; portate ad ebollizione e fate bollire 4 minuti. Nel frattempo scaldate il forno a 200° e disponete la teglia già unta con olio di oliva che ospiterà le patate, nel ripiano più alto a scaldare.

Scolate le patate dal liquido di cottura (che potete conservare per una salsa o per una zuppa), asciugatele su della carta assorbente e mettetele nella teglia calda, rigirandole bene per avvolgerle nell'olio. Poi infornate a 200° finchè non diventano di un bel colore dorato (circa mezz'ora). Infine cospargere di sale e rosmarino o timo.

Immagine | RoastPotato

  • shares
  • Mail