Stuzzichini per l’Epifania: barchette di uova

Chi l’ha detto che le uova, simbolo di vita, vanno bene solo a Pasqua? Anche l’Epifania, a ben pensarci, ci ricorda la visita dei Magi a una vita appena venuta al mondo, quella di Gesù Bambino… se avete pensato all’ultimo invito a carte delle Feste per i vostri amici, accoglieteli con questo antipasto freddo, semplicissimo da preparare e anche da mangiare mentre si è presi dal gioco.

Cosa vi occorre: uova, tonno all’olio d’oliva, maionese, olive farcite, stecchini q.b.

Come si preparano: cuocete le uova fino a renderle sode, quindi sbucciatele accuratamente e tagliatele a metà facendo attenzione a non romperle. Privatele del rosso che triterete e mescolerete con il tonno fino a ottenere un impasto omogeneo. Riempite ogni metà con questo impasto, come a ricreare il tuorlo, completate con un ciuffo di maionese e un’oliva e infilzate con uno stecchino che servirà come posata. Buon appetito!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail