Sangria rossa, la ricetta spagnola da fare in casa

La ricetta per preparare in casa la sangria rossa spagnola, una bevanda alcolica dolce e speziata a base di vino rosso e frutta

La sangria è la bevanda simbolo della Spagna, è una preparazione a base di frutta mista e vino rosso che si beve in compagnia ben fredda di frigorifero. La sangria classica è quella rossa, ma in in alcune zone della Catalogna si prepara anche la sangria bianca, con il vino bianco. Vediamo insieme la ricetta per preparare la sangria rossa in casa e in poche mosse.

Ingredienti

    1 lt di vino rosso
    4 cucchiai di zucchero
    2 arance spremute
    2 pesche
    2 mele
    1 limone
    2 stecche di cannella
    1 bacca di vaniglia
    qualche chiodo di garofano
    500 ml di gassosa
    Cointreau qb

Preparazione


Prendete una brocca e mettete un po’ di acqua tiepida e lo zucchero, mescolate e poi aggiungete il vino rosso, poi unite le stecche di cannella, la bacca di vaniglia incisa a metà e i chiodi di garofano. Nel frattempo pulite la frutta e tagliatela a pezzi e spremete il succo delle arance.

Aggiungete al composto di vino il succo di arancia, le pesche, le mele e fettine di limone, mescolate tutto e aggiungete la gassosa e un bicchierino di Cointreau (anche 2 – 3 se volete!). Mettete la sangria in frigorifero e fatela riposare, coperta con la pellicola trasparente, per 4 ore.

Se volete fare la sangria analcolica provate le nostre ricette, buone e facilissime!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail