Con gli avanzi delle Feste: il semifreddo al torrone

Dite la verità: oltre a qualche chilo di troppo, quante cose in frigo, freezer o dispensa vi hanno lasciato queste Feste? A me capita sempre, nonostante l’attenzione a comprare lo stretto necessario! Nei prossimi giorni, allora, vi proporrò qualche consiglio per riciclare in ricette gustose gli avanzi della festa, senza sprechi: iniziamo con il torrone e prepariamo un ottimo semifreddo.

Cosa vi occorre: 200 g di torrone (meglio se al cioccolato fondente), 2 uova, 4 cucchiai di zucchero, 2 dl di panne montata, ½ bicchierino di brandy, scaglie di cioccolato e ribes fresco. Per la salsa: 100 g di cioccolato fondente, ½ dl di panna fresca.

Come si prepara: battete i rossi delle uova con lo zucchero, unite il torrone tritato finemente nel mixer e il brandy e mescolate finché non otterrete un composto omogeneo. A questo punto incorporate prima la panna, poi gli albumi montati a neve poco alla volta. Trasferite il tutto in uno stampo da plum cake foderato di carta da forno e conservate in freezer per almeno 5-6 ore. Togliete dal freezer almeno mezz’ora prima di servire e offritelo tagliato a fette, guarnito con scaglie di cioccolato e rametti di ribes e accompagnato da una salsa ottenuta sciogliendo a bagnomaria il cioccolato al quale avrete unito la panna.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail