Cucina russa: le polpette di montone

Finito il tempo di Natale, e tra un po’ anche il tempo degli avanzi, anche in Russia, dove le Feste ortodosse si protraggono più a lungo, sulle tavole torna il cibo di tutti i giorni, ma non per questo meno saporito. Come queste originali polpette di montone, ottime anche da portare al lavoro.

Cosa vi occorre: 400 g di carne di montone, 4 uova, 4 cipolle, 4 spicchi d’aglio, succo di limone q.b.

Come si preparano: passate la carne di montone al tritacarne una prima volta, quindi passatela di nuovo aggiungendovi l’aglio sminuzzato, il sale, il succo di limone e le uova crude. Impastate per bene il tutto, quindi, con le mani, preparate delle polpette tonde o di forma allungata che cuocerete in forno caldo per non più di 20 minuti, altrimenti le polpette risulteranno troppo secche. Servitele con cavoli bianchi, cetrioli e olive nere.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail