Ricette cinema: il sugo alla toscana di Hereafter

Non so se avete avuto già modo di vedere la nuova fatica di Clint Eastwood al cinema, Hereafter… in caso negativo, cercherò di non svelarvi nulla di cruciale del film, ma soltanto di spiegarvi dov’è che c’entra con noi: uno dei protagonisti, Gorge (interpretato da Matt Damon), a un certo punto si iscrive a una scuola di cucina dove incontrerà Melanine, ma dove, soprattutto, alla prima lezione, incontrerà un simpatico cuoco italiano che insegnerà loro i segreti di un sugo alla toscana perfetto… non può che essere il ‘sugo antico’…

Cosa vi occorre: funghi freschi o secchi, 250 g di carne di manzo, 1 petto e diverse rigaglie di pollo, 1 cipolla, 1 bel pezzo di pancetta o di prosciutto grasso, 1 bicchieri di vino bianco secco, pomodori da sugo, pepe e sale q.b.

Come si prepara: in caso usiate i funghi secchi per questa ricetta, badate di metterli a rinvenire in due dita di vino bianco e acqua la sera prima. Il giorno dopo, tritateli e mescolateli a tutta la carne, anch’essa tritata proporzionalmente. A questo punto, in una padella bella larga, fate un soffritto di cipolla, quindi aggiungete il prosciutto o la pancetta a pezzi, e sfumate con il vino bianco. Infine aggiungete i pomodori spellati e fate andare a fuoco lento, aggiustando di sale e pepe secondo il vostro gusto. Il sugo antico è l’ideale per condire i cannelloni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail