Cibo per le menti

Dal 28 Febbraio al 3 Marzo 2005 a Bolzano cuochi ed artisti saranno impegnati a Bolzano per sviluppare relazioni tra arte e cibo e tra arte e terra.

L'iniziativa si chiama "Cibo per menti", e l'inaugurazione ufficiale si terrà il 22 Aprile, con apertura al pubblico fino al 15 Maggio 2005.

"ciboxmenti/geistesnahrung/food for thought" prevede, come affermano gli organizzatori, eventi creativi, installazioni, performances, azioni visuali e alimentari liberamente sviluppati sulla relazione arte/cibo e arte/terra da cinque artisti e cinque cuochi italiani e stranieri cui verrà lasciata la più ampia libertà interpretativa ed organizzativa.

Tema del progetto sarà la relazione fra arte e cibo, arte e gusto, arte e nutrimento, desiderio ed immagine e, più in generale, l’indagine dell’origine dei processi di produzione e trasformazione degli alimenti.

I cuochi coinvolti: Miguel Sánchez Romera (ristorante L’Esguard di Sant Andreu de Llavaneres a Barcellona), Davide Scabin (Combal.zero al Castello di Rivoli), Burkhard Bacher (Kleine Flamme a Vipiteno), Herbert Hintner (Zur Rose Appiano) e Thomas Mayr (Parkhotel Laurin Bolzano)

  • shares
  • Mail