Scrittori in cucina: venti ricette con racconto

Venti le regioni, venti gli scrittori, venti le ricette che contiene questo libro che è un ricettario ed è una raccolta di racconti e dunque è un “raccontario”, secondo la definizione delle curatrici Nadia Terranova e Francesca Bonafini che hanno tirato fuori dal cappello (da chef, ovvio) l’idea di raccontare l’Italia di oggi attraverso le sue ricette tradizionali.

In una forma nuova, però: non solo ricette e quasi mai trascritte nella loro forma canonica. Uno degli ingredienti segreti di ciascuna ricetta, qui tutti svelati, è il ricordo, da impastare ben bene, lasciar decantare, sobbollire, riposare per poi concedergli di inebriarci proprio come un gusto inatteso per chi scopre per la prima volta una pietanza antica ma con quel sentore di già noto per chi invece riconosce tra le righe un’emozione già provata.

Ogni ricetta è stata redatta da uno scrittore e dunque vi si abbina – al posto del vino o in accompagnamento ad esso – un breve racconto in cui la ricetta in un modo o nell’altro fa capolino. Sarà pur banale dire che è un libro da gustare fino in fondo ma davvero non credo ci sia altro libro per cui ciò possa dirsi senza neanche scomodare la metafora.

Scrittori in cucina
a cura di Nadia Terranova, Francesca Bonafini
Editore: Jar Edizioni
Collana: The bell of Jar
Prezzo: € 12

  • shares
  • Mail