Come fare la frittata di borragine con la ricetta veloce

Vediamo una versione alternativa della frittata con le verdure, usiamo la borragine per ottenere un secondo piatto dal sapore unico.

La borragine è la pianta selvatica più utilizzata in cucina, in genere cotta, il cui gusto ricorda vagamente quello del cetriolo. La foglia viene generalmente bollita per eliminare la peluria che la caratterizza

L'idea della ricetta di oggi è prendere un classico, la frittata con gli spinaci, e sostituire alla verdura questa pianta per avere un secondo piatto particolare e gustoso.

Ingredienti: un mazzetto di borragine, 4 uova, 2 spicchi d’aglio, pecorino 100 g, olio extra vergine d'oliva, sale, peperoncino.

Per prima cosa dovrete sbollentare in acqua salata le foglie di boragine. in seguito, dopo averle scolate e strizzate, dovrete cuocerle in un padella dove avrete fatto imbiondire gli spicchi d'aglio nell'olio d'oliva e peperoncino. Dopo qualche minuto di cottura togliete l'aglio. Prima di cuocerle in padella, se volete potete anche tritarle con un coltello.

Mettete le uova in un recipiente e sbattetele vigorosamente aggiungendo un pizzico di sale e il formaggio grattugiato. Mentre le verdure cuociono aggiungete il composto di uovo e lasciatelo cuocere per circa 5 minuti. A questo punto girate la frittata e terminate la cottura sull'altro lato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail