Eventi: VinoExcellence Roma.

eventi excellence vini a roma
Con ieri si è conclusa una quattro giorni di degustazioni nella capitale italiana, nella quale sono stati protagonisti vini, che non volendoli etichettare, possiamo definirli di concezione diversa. Inizia ad essere laborioso dover differenziare il vino in naturale piuttosto che convenzionale, mi chiedo cosa rimarrà una volta cambiata la moda e gli interessi del pubblico. Detto questo, anche se la manifestazione è più piccola di quella di Merano, i produttori presenti, salvo rare eccezioni, erano di pregevole qualità.Spazi ampi, temperatura ambientale adeguata, e degustatori non scalcianti per poter arrivare ad assaggiare ciò che si è puntato, insomma i banchi d'assaggio sono stati un successo.

Con mio rammarico, non sono riuscita a partecipare ad alcun simposio e quindi non so darvene notizia. Ho invece preso parte ad un incontro sulla Vitoska e Malvasia Istriana, potenzialmente interessante ma concretamente poco rilevante. Le ragioni potrebbero dipendere dal fatto che i relatori non erano muniti di microfoni, mentre nella sala accanto si svolgeva un altro convegno del quale era possibile ascoltare il contenuto rendendo difficile lo svolgersi di quello friulano. E poi qualche piccola svista come il ritardo iniziale ed il non puntuale servizio dei vini da parte dei sommeliers. Ma forse, soprattutto il poco tempo, ha giocato un ruolo importante nell'impedire l'approfondimento di questi due vitigni coltivati nel Friuli.

Nel complesso direi che l'organizzazione di questa manifestazione è ben condotta e sempre molto valida sia per il sommelier più navigato che per quello alle prime armi, e poi l'incontro con i proprietari delle aziende è decisamente auspicabile per aver modo di conoscere bene i prodotti ed ottener risposte esaustive.

  • shares
  • Mail