Ecco la ricetta della sfogliata di carciofi delicata

Perfetta come sfizioso antipasto o come gustoso secondo, la sfogliata di carciofi delicata piace a tutti: servitela in occasione di una cena tra amici

Ecco la ricetta della sfogliata di carciofi delicata

Trovo le sfogliate forse ancora più sfiziose delle tradizionali torte salate. Sarà per il loro aspetto, o meglio per il fatto di essere totalmente ricoperte da uno strato di pasta sfoglia anche in superficie, che le rende così misteriose... non sai mai cosa aspettarti all'interno.

La sfogliata di carciofi delicata rapprenta un'ottima idea per una cena veloce ma allo stesso tempo gustosa, si prepara davvero in pochi minuti ed è cotta in poco meno di mezz'ora. Se tagliata a quadrotti diventa l'antipasto perfetto, altrimenti costituisce un ricco secondo piatto. L'idea di questa sfogliata di carciofi delicata mi è venuta dopo avere trovato sul web la ricetta di quella della Parodi alla quale mi sono ispirata adattandola però alle mie esigenze ed ai miei gusti.

Ingredienti


    300 gr di ricotta
    2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
    poco latte
    2 rotoli di pasta sfoglia
    5 carciofi già puliti
    1 spicchio di aglio
    prezzemolo qb
    sale e pepe
    olio di oliva

Procedimento

Cuocere i carciofi in una padella nella quale avrete messo a rosolare uno spicchio di aglio in poco olio. Una volta ben dorato unirli e cuocere fin quando risultano teneri. Salare e pepare. Unire del prezzemolo. Adesso in una ciotola versare la ricotta, unire poco sale e lavorarla con una forchetta. Aggiungere 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato, poco latte ed i carciofi. Stendere il primo strato di pasta sfoglia in una teglia rivestita di carta forno. Disporre il ripieno livellando bene e coprire con la restante pasta. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail