Ricette stuzzichini: frittelle di radicchio

Ricette stuzzichini: frittelle di radicchioSe vi piace il gusto amarognolo del radicchio, provate queste frittelle che, oltre a essere molto buone, creano anche un gradevole gioco cromatico: il rosso del radicchio, infatti, viene coperto da una pastella dorata, resa ancora più intensa dall'aggiunta di un pizzico di curcuma. Ideale è il radicchio di Treviso.

Ingredienti per quattro persone: 500 g di radicchio, 200 g di farina, 150 ml di latte, 150 ml di birra chiara, 2 uova, curcuma, olio per friggere, sale, pepe.

Preparate la pastella: setacciate la farina, versatela in una ciotola capiente, unitevi le uova e iniziate a lavorare con la frusta; incorporate prima il latte e poi la birra – tanto l'uno quanto l'altra devono essere a temperatura ambiente. Lavorate fino a ottenere una pastella liscia e omogenea. A questo punto aggiungete mezzo cucchiaino di curcuma, una macinata di pepe e lasciate riposare, coperta, per almeno mezz'ora. Mentre la pastella riposa, pulite il radicchio, tagliatelo a spicchi, lavatelo per bene e asciugatelo. Immergete, quindi, gli spicchi di radicchio nella pastella e tuffateli, pochi alla volta, in abbondante olio bollente. Fateli dorare uniformemente, scolateli su carta assorbente e salateli. Servite ben caldi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail