Il rombo con patate al forno, la ricetta da leccarsi i baffi

Il rombo è un pesce pregiato e leggero dalle carni delicate, gustose e tenere; inoltre è ricco di sali minerali e contiene pochi grassi.

Rombo al forno con patate

Il modo più veloce, semplice e tradizionale per cucinare questo tipo di pesce è al forno con le patate, una ricetta davvero deliziosa.

Vediamo quali ingredienti occorrono per 2 persone: 1 rombo da 800 gr/1 kg, 500 g di patate, olio extravergine di oliva q.b., sale, pepe e 1 rametto di rosmarino q.b.

Per la preparazione: sciacquate le patate e mettetele a bollire in abbondante acqua salata per qualche minuti, giusto il tempo necessario per portarle a metà cottura. Trascorso il tempo necessario, scolatele e fatele raffreddare.

Nel frattempo, lavate e asciugate con carta da cucina il vostro rompo, già eviscerato; quindi spellatelo, praticando con un coltello un incisione lungo tutta la lisca, e tagliando con una forbice i filetti. Eliminate solamente la pelle scura.

Ora prendete le patate fate raffreddare, pelatele e tagliatele a fette sottili dello spessore di circa 2/3 millimetri. Disponete parte delle fette di patate a letto su una teglia, foderata di carta forno, e condite con olio, sale e pepe.

Sopra lo strato di patate adagiatevi infine il pesce con la parte spellata rivolta verso l’alto e condite con altro olio e sale poi, ricopritelo con le patate rimaste. Condite nuovamente il tutto con olio, sale e pepe aggiungendo gli aghi di rosmarino.

Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per 35/40 minuti. Trascorso questo tempo, sfornate e pulite il pesce eliminando le spine e la lisca, servendo le porzioni di rombo con contorno di patate... da leccarsi i baffi!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail