Il ghiacciolo alla nutella nella fotoricetta da seguire passo dopo passo

La ricetta passo passo per fare il ghiacciolo alla nutella, un dolce estivo, fresco e goloso, facilissimo e veloce da preparare in casa


Il ghiacciolo alla nutella è un goloso dessert estivo perfetto per chi in cucina vuole preparare piatti deliziosi ma senza complicarsi la vita! La nutella e tutte le creme di nocciole sono dei peccati di gola a cui nessuno può rinunciare, si possono mangiare dal vasetto con il cucchiaino (o il dito!), spalmare sul pane, sulle fette biscottate o sui biscotti, si possono usare per farcire e decorare le torte e anche nelle crepes o sulla pizza dolce.

La nutella è uno degli ingredienti più versatili che esistano, vediamo come utilizzarla per preparare in casa dei ghiaccioli freschi e gustosi, perfetti per tutta la famiglia ma soprattutto per i bambini.

Ingredienti


200 gr di nutella
200ml di latte
I semini di mezza stecca di vaniglia
Granella di pistacchio o di nocciole (facoltativi)

Preparazione


Ingredienti ghiacciolo alla nutella

latte e nutellaPrendete una ciotola e mettete la nutella e il latte e iniziate ad amalgamarli con un cucchiaio.

mescolareQuando la nutella si sarà sciolta un po' potete mescolare bene con una frusta.

frullareAggiungete l’estratto di vaniglia o i semini di mezza bacca e, se volete, pistacchio o nocciole e poi frullate tutto con il mixer per qualche minuto in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Potete usare anche il frullatore o il minipimer.

mettere negli stampoDividete il composto di latte e nutella negli stampini per i ghiaccioli.

chiudere gli stampiChiudete bene gli stampi e metteteli in freezer. In media basta un riposo di 5 – 6 ore ma quando fa molto caldo potrebbe volerci di più, io vi consiglio di lasciarli in freezer tutta la notte. Per sformare i ghiaccioli dovete passare lo stampo per 10 – 15 secondi sotto l’acqua corrente.

ghiaccioli prontiSformate i ghiaccioli e gustateli.

Varianti


  • Se volete fare dei ghiaccioli senza lattosio potete sostituire il latte vaccino con un latte vegetale a vostra scelta, potete usare il latte di soia, di riso, di kamut, di avena oppure il latte di mandorle.

  • Per i più golosi è possibile sostituire metà del latte con la panna, per chi invece vuole renderli un po’ più leggeri può usare metà parte di acqua.

  • Potete decorare i ghiaccioli con il cioccolato fuso e la granella di nocciole, ma state attenti alle alte temperature perché si sciolgono molto rapidamente.

  • shares
  • Mail