La ricetta della torta raffaello al cioccolato bianco e cocco

Irresistibile, cremosa e libidonosa: amanti del binonimio cocco-cioccolato bianco, non perdetevi la torta raffaello, unica nel suo genere. Perfetta per le grandi occasioni, ecco come prepararla in casa

La ricetta della torta raffaello al cioccolato bianco e cocco

La torta raffaello al cioccolato bianco e cocco, come potrete immaginare già dal suo nome, ricorda il sapore irresistibile degli omonimi cioccolatini. Io ho smesso di acquistarli perchè una volta mangiatone uno è la fine, devo finirli tutti. Da un po' volevo provare questa ricetta, vista su numerosi blog di cucina, aspettavo il momento giusto che è arrivato questo fine settimana, in occasione di un compleanno in famiglia.

La torta raffaello al cioccolato bianco e cocco è composta da una base di pan di Spagna, quì la ricetta per prepararlo con il bimby, da una ricca farcia a base di panna, ricotta, latte condensato, cioccolato bianco e wafer e da una decorazione accattivante di cioccolatini (che potete preparare anche in casa seguendo questa ricetta), cocco disidratato e mandorle a lamelle. Sorvolando sul numero, inquantificabile, di calorie, ecco la ricetta della torta per la cui preparazione ho preso spunto da quì.

Ingredienti

Per la base
2 dischi di pan di spagna
200 gr di cioccolato bianco
100 ml di latte concentrato
250 gr di ricotta
250 ml di panna fresca
50 gr di farina di cocco + 250gr di ricotta
50 gr di mandorle sgusciate e pelate
90 gr di wafer alla vaniglia

Per la bagna al cocco
20 gr di zucchero
2 cucchiai di farina di cocco
2 cucchiai di rhum
succo di 1/2 limone

Per la decorazione
cioccolatini Raffaello
cocco grattugiato
mandorle a lamelle

Preparazione

Iniziare dalla crema: spezzettare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria. Mentre si raffredda tritare le mandorle con l'aiuto del mixer. Versare la ricotta setacciata in una ciotola e montarla insieme al latte condensato. Unire quindi il cioccolato fuso e freddo e la farina di cocco, le mandorle tritate ed infine i wafer sbriciolati grossolanamente. Unire per ultima la panna montata mescolando dal basso verso l'alto.
Passare alla bagna al cocco: versare in un pentolino 300 ml di acqua e portare a bollore, unire lo zucchero e la farina di cocco continuando a mescolare. Unire 2 cucchiai di rum e il succo di limone. Togliere il pentolino dal fornello e fare raffreddare. Irrorare quindi i dischi di pan di spagna.
Posizionare il primo disco su un vassoio e ricoprirlo con metà dose di crema livellando bene. Coprire con il secondo disco e spennellare con la bagna anche questo. Esercitare una leggera pressione con le mani in modo che la crema si distribuisca bene. Adesso spalmare la crema su tutta la superficie e i bordi livellando con una spatola. Spolverare la superficie con il cocco grattugiato e distribuire delle mandorle a lamelle sul bordo. Decorare infine la superficie con i cioccolatini Raffaello, le lamelle di mandorle e il cocco. Conservare in frigo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail