Il sorbetto all'anguria, la ricetta facile da fare a casa

L’estate a me fa venire un’incredibile voglia di gelato, ma per non ingrassare ogni tanto potete sostituirlo con un bel sorbetto di frutta che invece non danneggerà assolutamente la vostra linea perfetta. Ottimo, ad esempio, questo sorbetto all’anguria, arricchito con il tocco goloso del cioccolato fondente.

Cosa vi occorre per 4 persone: 1 anguria da 2.5 kg, 150 g di zucchero, il succo di 1 limone, 50 g di cioccolato fondente.

Come si prepara: lavate l’anguria, dividetela a metà nel senso orizzontale e scavatene la polpa, conservandola poi nel freezer. Pesate 1 kg di polpa provata dei semi, fatela a pezzi e passatela al passaverdura. Unite lo zucchero e portate dolcemente a ebollizione schiumando, poi fate cuocere a fuoco medio fino a ridurla della metà, poi fatela freddare e aggiungete il succo di limone. Mettete a questo punto il composto nella gelatiera e seguite le apposite istruzioni per realizzare il sorbetto, poi distribuitelo nella mezza anguria scavata e rimettete in frigo per 3 ore. Al momento di servire, dividete il sorbetto in 4 parti e decoratelo con gocce di cioccolato fondente ottenute tritando grossolanamente il cioccolato, facendolo fondere a bagnomaria e poi formando gocce che lascerete solidificare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail