Prodotti tipici: Maritozzi con la panna.

maritozzi con la panna
Questo è un dolce tipico laziale che ha bisogno di pochi ingredienti, ma di molto lavoro e lievitazione. Gli ingredienti sono: 200 gr di farina; 1 uovo; 1 pizzico di sale; 20 gr di zucchero bianco semolato; 50 gr di burro; 20 gr di lievito di birra; 1 l. di panna. Preparate un'impasto lavorando la farina ed il lievito di birra, con l'uovo ed il burro. Non essendoci una parte liquida, bisogna lavorare l'impasto energicamente. A questo punto aggiungete lo zucchero e lavorate con un po' di forza.

Coprite la pasta così ottenuta e lasciatela lievitare al caldo per circa 3 ore, o comunque fino a quando questa non sia raddoppiata di volume. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e rilavorate la pasta. Dividetela in dodici pezzi dandogli la forma un po' allungata e leggermente schiacciata. Disponete i panetti su una teglia coperta di carta forno, od unta poco, e lasciate lievitare nuovamente tra le 2 e le 3 ore.

Ora potete infornare a 250° C in forno preriscaldato per 6-7 minuti. Sciogliete 1 cucchiaio di zucchero in poca acqua e spennellate i maritozzi dorati. Rimetteteli nel forno spento per una decina di minuti. Tirateli fuori dal forno e fateli raffreddare. Montate la panna con un po' di zucchero, secondo il vostro gusto, e tagliate longitudinalmente i maritozzi per farcirli con la panna. Le origini del nome non sono chiare, c'è chi sostiene li preparassero le giovani ragazze per il loro matrimonio, chi dice che venivano regalati loro, alludendo al futuro poco roseo con il marito, e chi, invece, sostiene essere l'unico dolce mangiabile nel periodo quaresimale.

  • shares
  • Mail