Ricette cinema: le ovoline di bufala di Benvenuti al Sud

Ormai la festa dei 150 anni dell’Unità d’Italia è passata, ma la sua importanza deve restarci dentro almeno per un po’. La settimana scorsa avevamo voluto celebrarla anche nella rubrica cinema, parlando del simpatico film Benvenuti al Sud, uscito all’inizio della stagione. Nella pellicola una delle scaramucce nord-sud si svolgeva a tavola, a base di formaggio: gorgonzola contro mozzarella di bufala. Oggi vi insegno una ricettina con quest’ultima, che è una variante della mozzarella in carrozza, come si prepara a Eboli.

Cosa vi occorre per 6 persone: 24 ovoline di bufala da 40 g circa, 3 uova, 1 padella d’olio d’oliva, pasta di acciughe, farina e pangrattato q.b.

Come si preparano: tagliate in profondità e in senso longitudinale le ovoline e farcitele con la pasta d’acciughe. A questo punto passatele nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato per ottenere la panatura classica. Ripetete questa operazione due volte (tranne la farina), in modo da proteggere meglio il formaggio dall’alta temperatura della cottura. Friggete per qualche minuto le ovoline nell’olio bollente e poi fatele riposare per un altro minuto prima di servire, in modo che la mozzarella si sciolga.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail