Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane

Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane

Ci perdo le ore nei negozi di articoli per la casa a guardare oggetti e oggettini per la cucina dalle forme più bizzarre. Poi alla fine compro (quasi) sempre le cose più classiche (e pratiche). Però ci sono degli utensili da cucina il cui design è veramente simpatico.

Nella gallery ne trovate alcuni: simpatico il riccio-grattugia, la scimmia pelapatate o il timer a forma di uovo; deliziose le posate per insalata a forma di orecchie di coniglio (proprio in clima pasquale); inquietanti le tazze a forma di teschio, anche se ad Halloween farebbero furore; inutili le forbici taglia erbe aromatiche, dal momento che sappiamo bene che le varie erbe è meglio spezzettarle a mano o con oggetti di ceramica e mai con utensili di metallo.

C'è qualche utensile “strano” che ha attirato la vostra attenzione nei negozi di casalinghi?

Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane
Curiosità in cucina: utensili dalle forme strane

Via | Oddee

  • shares
  • Mail