Primo maggio: Fave e cicoria.

fave e cicoria per il primo maggio
L'usanza vuole che la fava venga mangiata cruda con il pecorino nel giorno del primo maggio, oggi useremo la fava cotta insieme alla cicoria come vuole la ricetta pugliese. Per 4 persone occorrono: 300 gr di fave fresche; 1 cipolla; 1 spicchio d'aglio, sale, pepe ed olio extra vergine di oliva.

Sbollentate la cicoria in acqua salata. In una pentola a parte, fate bollire le fave con la cipolla e dopo cotte, frullatele. In una padella mettete l'aglio, se vi piace il peperoncino, e la cicoria strizzata. Una volta ripassata la cicoria ed aggiustata di sale, adagiatela sopra la purea di fave, già disposta nei piatti. Aggiungete un po' di pepe ed un filo d'olio a crudo e servite se volete accompagnato da un crostone di pane e buon appetito.

  • shares
  • Mail