Vini: Champagne Pascal Mazet.

chempagne mazetTutti conosciamo, almeno di nome, i grandi nomi dello Champagne, così vorrei concentrarmi su piccoli produttori, meno noti come Pascal Mazet. Un vero vignaiolo sito a Chigny les Roses, che coltiva in modo ragionato le sue viti. L'inerbimento, la flora e la fauna sono i mezzi di cui monsieur Mazet si serve per lottare contro le malattie della vigna, utilizzando al minimo i prodotti chimici e controllando attentamente lo stato di salute pianta per pianta per decidere come intervenire.

Coadiuvato da sua moglie, i loro champagnes rispettano quel che è il loro carattere, non particolarmente complesso ma piacevolissimo e particolare. I vitigni utilizzati sono i classici Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier. Gli Champagne prodotti sono: il Brut Tradition; Extra Brut; Brut Grand Réserve; Millésime e il Brut Cart d'Or. Tutti con un filo conduttore, con una piacevolissima nota ossidata di sottofondo.

Una filosofia semplice ed entusiastica riassunta in una scritta che si può leggere nella loro cantina: "la passione è come il tergicristallo dell'automobile, non fa smettere di piovere ma ti permette di andare avanti".

  • shares
  • Mail