Ricette con le zucchine: la pirofila con crescenza

Oggi vi propongo una specie di parmigiana di zucchine, in cui, però, il sapore è alterato dalla crescenza che si va a sostituire alla mozzarella: questo piccolo stratagemma renderà la vostra ricetta molto meno acquosa e più appetitosa. Beveteci sopra un rosso di medio corpo.

Cosa vi occorre per 4 persone: 800 g di zucchine, 400 g di polpa di pomodoro, 300 g di crescenza, 100 g di grana grattugiato, 50 g di grana in scaglie, 100 g di farina, 2 spicchi d’aglio, 5 foglie di basilico, olio di oliva e di arachidi e sale q.b.

Come si prepara: mondate le zucchine, tagliatele a fette spesse circa 3 cm nel senso della lunghezza, infarinatele e friggetele in abbondante olio di semi, quindi salatele e fatele asciugare su carta assorbente. Intanto in una padella ampia friggete l’aglio schiacciato con l’olio d’oliva e aggiungete il pomodoro a pezzetti e il basilico spezzettato, aggiustate di sale e pepe e fate andare per 10 minuti. Tagliate a fettine la crescenza. Prendete una teglia unta e procedete con uno strato di zucchine, uno di crescenza, uno di sugo e parmigiano grattugiato fino a esaurimento degli ingredienti e terminando con il parmigiano in scaglie. Infornate a 220° per 10 minuti e servite. È buono anche tiepido.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail