Ricette di stagione: le cipolle ripiene di fave

Le fave, ovviamente per chi non soffre di favismo, sono un legume il cui utilizzo si è forse un po’ perduto nel tempo, eppure sono tra i cibi più antichi utilizzati nelle ricette. La mia missione di questa stagione, è dunque, di riscoprirle nei primi, nei secondi e, perché no, anche nei contorni come queste cipolle ripiene.

Cosa vi occorre per 6 persone: 6 cipolle grandi, 200 cl di latte, 350 g di fave sgranate e sbucciate, 75 g di burro, 50 g di parmigiano grattugiato, 20 g di farina, sale q.b.

Come si preparano: lavate e sbucciate bene le cipolle, scavandole con l’apposito attrezzo, quindi lessatele in acqua salata per una decina di minuti. A parte lessate le fave e poi rosolatele in circa metà del burro. Intanto preparate la besciamella fondendo 20 g di burro e unendovi latte e farina. Quando sarà pronta versatela nelle fave e disponete questo impasto all’interno delle cipolle. Cospargetele di parmigiano e il burro rimasto a fiocchetti e cuocete in forno a 190° per circa 25 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail