Ricette di stagione: la crema di fragole e ricotta

Cosa c’è di più buono delle fragole? Posto che per me il non plus ultra è gustarle con zucchero e limone (ma pure la panna montata…), parafrasando un attuale e noto tormentone pubblicitario che informa sulla versatilità di un certo formaggio buono non solo per essere spalmato, anch’io vi propongo una preparazione insolita, un magnifico dessert che non inciderà poi troppo sulla prova costume.

Cosa vi occorre per 4 persone: 500 g di fragole pulite, 400 g di ricotta, 80 g di zucchero, 12 foglioline di basilico fresco.

Come si prepara: sciogliete lo zucchero in un pentolino con altrettanta acqua, portatelo a bollore e togliere dal fuoco unendo le foglie di basilico tagliate a julienne. Lasciate in infusione per 15 minuti. Nel frattempo lavorate la ricotta con lo zucchero rimasto e incorporatevi lentamente le fragole tagliate a pezzetti. Suddividete la crema nelle coppette o nei cilindri al centro dei piattini da dolce se preferite, coprite con la julienne di basilico e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail