Cucina russa: l’omelette al forno

Questa omelette è un piatto internazionale, che di Paese in Paese ha appena qualche variante. In Russia, ad esempio, si mangia cosparsa di finocchio crudo tritato e inoltre è una pietanza che si consuma tradizionalmente a colazione. Potete provarci, oppure, se siete ben saldi ai costumi italici, riciclarla per un pranzo o una cena veloci.

Cosa vi occorre: 3 uova, 4-5 cucchiai di latte, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di burro, 1 cucchiaio di formaggio grattugiato, il verde del finocchio.

Come si prepara: sbattete le uova con il sale e continuando a frullare versate il latte a filo. Intanto sciogliete il burro in una teglia, togliete dal fuoco, incorporate il composto e cospargetelo di formaggio grattato, quindi infornate nel forno caldo per una ventina di minuti. L’omelette sarà pronta quando metterà una crosticina dorata: servitela cosparsa di finocchio tritato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail