Ricette dolci: ciliegie gratinate con mascarpone e gelato alla vaniglia

Ricette dolci: ciliegie gratinate con mascarpone e gelato alla vaniglia

Una ricetta a base di ciliegie e mascarpone che unisce la bontà degli ingredienti al contrasto caldo (il piatto va passato in forno) freddo (del gelato) per un dessert di sicuro successo.

Per quattro persone occorrono: 400 g ciliegie snocciolate , 120 g di mascarpone, 30 g di zucchero, 1/4 di litro di vino rosso, 3 chiodi di garofano, 1 uovo, 1 bicchierino di liquore di albicocche (o un distillato di frutta), scorza di limone, cannella in corteccia, zucchero a velo, fecola, gelato alla vaniglia, foglie di menta.

Mettete il vino rosso in un pentolino e, sul fuoco, fatelo ridurre di circa un terzo; aggiungete, quindi, della scorza di limone, i chiodi di garofano, un pezzettino di corteccia di cannella e portate di nuovo a bollore. A questo punto unite le ciliegie, fatele cuocere per un paio di minuti, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Nel frattempo lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo, la fecola, il liquore di albicocche e il tuorlo d'uovo; incorporatevi la chiara d'uovo montata a neve con lo zucchero e fate riposare per una mezz'ora in frigo. Portate il forno a 180 gradi. Mettete le ciliegie nelle ciotole, insieme a un po' del loro liquido; coprite le ciliegie con il mascarpone montato e fate gratinare i piatti in forno per un minuto. Sfornate, guarnite con del gelato alla vaniglia e un paio di foglioline di menta. Servite subito.

Nulla vieta che al posto delle ciliegie si usi altra frutta come fragole, fragoline di bosco, lamponi, ribes o, anche, un misto di frutti di bosco come mirtilli neri, more e mirtilli rossi.

Via | Mila
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail