La ricetta del Manhattan Cheesecake, il vero tradizionale newyorkese

Se vi piace il cheesecake dovete provare la ricetta del Re dei cheesecake, quello che tradizionalmente viene servito nella Grande Mela un po' in tutti i caffè e ristoranti. E' una ricetta di base, ricco e cremoso, è solitamente servito con una selezione a piacere di salse o composte di frutta.

Mescolate 300g di biscotti Digestive tritati con 75g di burro fuso, e disponete il tutto pressando bene in una tortiera di 23cm foderata di carta forno e cuocete a 180° per 10 minuti, poi lasciate raffreddare. Intanto preparate il ripieno sbattendo con uno battitore elettrico 1kg di formaggio tipo philadelphia, dopo qualche minuto aggiungete 250g di zucchero, 3 cucchiai di farina 00, 1 cucchiaino di vanillina, la buccia tritata e il succo di un limone e infine, una alla volta, 3 uova semre mescolando.

Mettete questa crema nella crosta precotta e infornate a 220° per 10 minuti, poi riducete a 140° e cuocete altri 25 minuti poi spegnete il forno e lasciate il cheesecake riposare al suo interno, sarà pronto quando la sua superficie mostrerà delle increspature. Quando si è raffreddato, ricopritelo con il "topping" fatto con 150ml di panna acida (panna fresca montata con succo di limone o in alternativa yogurt greco) mescolata con 1 cucchiaio di zucchero. Infine spolverate il dolce con zucchero a velo.

Via | Ribbon and Circus

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: