Come preparare il latte di mandorla

latte di mandorlaChe bontà il latte di mandorla! Credo non esista una bevanda estiva allo stesso tempo così fresca e dolce da bere ... Ma sapete che è molto semplice prepararlo anche in casa? Vi occorrono solo delle mandorle di ottima qualità e un po' di pazienza.

Gli ingredienti per 1 litro sono: 1 chilo di mandorle col guscio; 20 grammi di zucchero; 1 litro di acqua minerale naturale. In più vi serviranno: 1 schiaccianoci; 1 pentola; 1 telo bianco puro e candido; 1 robot da cucina; 1 colino largo ed 1 ciotola di vetro.

Versate nella pentola dell'acqua e portate a bollore. Intanto schiacciate tutte le mandorle e versatele nell'acqua bollente, facendo cuocere per 2 minuti, in modo che si stacchi la pellicola. Poi scolate nel colapasta e fate intiepidire. Stendete le mandorle pulite sul telo bianco e fatele asciugare molto bene. Dopo, trasferitele nel robot da cucina e aggiungeteci lo zucchero. Frullate a più riprese, tritandole molto finemente. Versate il trito in un vaso di vetro e unite l'acqua minerale; coprite con della pellicola e tenete il tutto per 12 ore in un luogo fresco. Poggiate il colino sulla ciotola, foderate col telo bagnato e versatevi il composto di mandorle. Alla fine strizzate per bene il telo. Potete servirlo poi in dei bicchierini, come nella foto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail