I mini cheesecake ricorperti di cioccolato


A parte il fatto che il cibo bite-size (a minura di morso) sia già di per sè più buono e stuzzcante di una ricetta normale, ci sono preparazioni che non deludono mai, come il cheesecake. In questo caso alla ricetta tradizionale che potete preparare il giorno prima e lasciare una notte in frigorifero, si aggiunge la divisione in quadretti.

Il taglio del cheesecake deve avvenire con un coltello ben affilato, se i quadretti non sono ben solidi, metteteli in freezer qualche minuto. Una volta che avete davanti a voi i quadretti pronti (più o meno 1/3 di crosta di biscotti e 2/3 di crema al formaggio), immergeteli in una ciotola con del cioccolato fondente (100g) sciolto a bagno maria con un cucchiaino di burro.

Poi sistemateli su un foglio di carta forno o di silicone e quando sono raffreddati, metteteli in un contenitore e riponeteli in frigorifero.

Via | Handle The Heat

  • shares
  • Mail