Picnic di Ferragosto: petto di pollo “alla parmigiana”

Picnic di Ferragosto: petto di pollo �alla parmigiana�

Se avete intenzione di preparare della carne bianca per il barbecue di Ferragosto tenete presente che un risultato ottimale si ha posizionando la carne lontano dalla brace in modo da avere un calore moderato. Unendo, poi, delle verdure alla carne si avrà una pietanza saporita e non si correrà il rischio di rendere la carne dura. I petti di pollo alla parmigiana sono un sicuro successo per il picnic di Ferragosto.

Per quattro persone ci occorrono: 2 petti di pollo (circa 400 g ognuno), 1 melanzana, pomodori, formaggio asiago, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Aprite i petti di pollo a portafoglio e schiacciateli un pochino, quindi salateli, ungeteli appena appena e metteteli sul barbecue ben caldo facendoli cuocere. Nel frattempo lavate le melanzane e tagliatele e fettine abbastanza sottili, salatele un pochino, ungetele e fatele grigliare per un paio di minuti per lato. Mettete sul barbecue anche i pomodori affettati e fateli cuocere (se volete salateli, ma poco). Quando i petti di pollo saranno cotti, farciteli con le fettine di melanzana e i pomodorini; completate con una grattugiata di formaggio asiago, chiudete con uno stecchino e cospargete con un filo di olio. Portate in tavola e... buon appetito!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail