Ad ogni pomodoro, il proprio utilizzo

pomodori varietàQuando si comperano dei pomodori, oltre ad un'attenta valutazione qualitativa del prodotto, occorre anche scegliere la giusta varietà a seconda degli utilizzi, per non rischiare di compromettere il risultato delle nostre ricette. Attualmente in Italia ci sono oltre 320 varietà di questo ortaggio.

Ad esempio, i pomodori da tavola sono più che altro adatti al consumo fresco, soprattutto in insalata: appartengono a questa categoria i pomodori tondeggianti più o meno schiacciati, tra cui il cuore di bue. I pomodori da conserva, come dice il nome stesso, sono ideali per l'industria conserviera; si tratta di cultivar ricche in polpa e succo, come la Marmande.

Infine abbiamo i pomodori da pelare, dal frutto simile al San Marzano, piriforme ed allungato, con polpa rossa, carnosa e pochi semi ed i pomodori da serbo, che si conservano a lungo ed in buone condizioni ed hanno un frutto tardivo, piccolo e fornito di buccia molto resistente.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail