Come preparare un ottimo mojito in casa

mojito
Il nome mojito richiama il concetto della preparazione nel mortaio, ma la reale fama mondiale di questo cocktail risale agli anni Trenta ed è dovuta al rituale drink che Hemingway consumava di solito in un famoso locale dell'Havana. Vediamo come prepararne uno ottimo in casa, da gustare comodamente sul divano.

Quello che ci occorre è: 2/10 di lime spremuto; 2 cucchiai di zucchero di canna; 4/10 di rum chiaro; 2 gocce di Angostura; 4/10 di soda; 4 foglie di menta fresca.

Lavorate sul fondo di un bicchiere, con il pestello, zucchero, lime e menta. Aggiungete le gocce di Angostura, per ottenere un perfetto equilibrio tra dolce, amaro e un aspro sapore agrumato. Riempite il bicchiere di ghiaccio, precedentemente tritato e versate il rum. Completate con la soda. Volendo, potete guarnire con delle foglioline di menta fresca.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail