Cucina russa: le carote in salsa di latte

Premetto: non amo molto le carote, specie se cotte, ma questa ricetta semplice e geniale che ci regala la tradizione russa mi ha insegnato un nuovo modo, saporito e nutriente, per gustarle. Secondo me è un ottimo contorno per far mangiare la verdura ai bambini, anche ai più restii!

Cosa vi occorre: 500 g di carote, 1 cucchiaino di zucchero, 1 noce di burro, 1 pizzico di sale. Per la salsa: 2 bicchieri di latte, 1 cucchiaio di farina di frumento, 2 cucchiai di burro, sale q.b.

Come si preparano: lavate e raschiate le carote; quando saranno opportunamente pulite, riducetele a rondelle e irroratele di acqua o, se preferite, brodo vegetale, e conditele con sale e zucchero. Intanto preparate la salsa soffriggendo leggermente il burro nella farina versandovi poi il latte a filo mescolando continuamente: aggiustate di zucchero e sale e portate a ebollizione. Quando la salsa sarà pronta, portate le carote sul fuoco facendo evaporare tutta l’acqua, quindi copritele con la salsa di latte e fate bollire per 5-7 minuti prima di servire calde.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail