Come decorare le crostate di mele


Le mini-crostate alle "rose" di mele sono già solo una delizia per gli occhi; procuratevi della pasta frolla già distesa, formate dei cerchi e rivestiteci il fondo di piccoli stampi in silicone. Mettete a scaldare su fuoco dolce un litro di succo di mele con 500g di zucchero, quando lo sciroppo è pronto e lo zucchero si è sciolto del tutto, immergeteci le fettine tagliate a semicerchio di 8 mele con la buccia rossa.

Lasciatele in immersione qualche minuto, in modo che le fettine si ammorbidiscano e poi scolatele; formate delle file di 12 fettine unite una all'altra e ricoprite con della pellicola per alimenti. Ora preparate la crema: mescolate 100g di zucchero, 120ml di panna fresca, un uovo intero, 2 turoli, un cucchiaio di succo di limone, una grattatina di buccia di limone. Aggiungete la polpa grattuggiata di 3 mele, poi mescolate una parte della crema con 2 cucchiai di maizena e infine unite anche il resto.

Accendete il forno a 200°, nei mini-stampi disponete sopra la frolla 2 cucchiai di crema alle mele e quindi aggiungete le file di fettine di mela, formando una specie di spirale che parte dal centro e si estende a tutta la tortina, formando così l'effetto visivo di una rosa; cuocete per 10 minuti e abbassate a 180°, cuocendo altri 10 minuti.

Via | Time To Cook Online

  • shares
  • Mail