Le giapponesi con le mani in pasta

Ci penserà Kotomi Kaneko, una venticinquenne giapponese, ad insegnare alle giapponesi come si fa la pasta.

Lei lo ha imparato in Italia, a Jesi, nella scuola Italcook, ed ora riprodurrà le lezioni apprese a Kawasaki.

Queste lezioni saranno anche una perfetta vetrina del Made in Italy, prevedendo l'utilizzo di materie prime (pardon, ingredienti) soprattutto di origine italiana. Speriamo questo (ed i relativi costi e difficoltà di reperimento) non disincentivi le allieve a mettere in pratica spesso quanto appreso !

  • shares
  • Mail