Come preparare un buon caramello: trucchi e segreti

caramello
Il caramello, o zucchero caramellato, funge spesso da bagna di contorno per budini ed altri dolci al cucchiaio e non svolge mai il ruolo da protagonista assoluto in pasticceria. Prepararlo nella maniera corretta, però, non è così facile come potrebbe sembrare. Innanzitutto servono gli attrezzi giusti: una pentola stretta ed alta, meglio se di rame e tanta pazienza. Ci sono due scuole di pensiero sulla preparazione: l'ideale è provarle entrambe!

La prima prevede che non si debba mai mescolare, ma solo far roteare la pentola, in modo che sulle pareti non si depositi lo zucchero, che altrimenti cristallizerebbe. La seconda sostiene, invece, che si deve mescolare velocemente finchè lo zucchero non diventa bruno, facendo attenzione a non farlo scurire troppo.

Ricordiamo comunque gli ingredienti base di questa preparazione, che sono lo zucchero, il succo di limone e l'acqua. Il tempo di preparazione si aggira sui 30 minuti, per qualunque soluzione optiate, che è il tempo necessario affinchè lo zucchero non si sarà completamente sciolto e avrà assunto un colore dorato ed una consistenza filante.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail