Ricette d'autunno: lo strudel di funghi e spinaci


Dedicato ai vegetariani e a tutti quelli che amano le ricette con le verdure, oggi diamo il benvenuto all'autunno con lo strudel ai funghi. Non è difficile, anzi, e una volta preparato potete conservarlo in frigo per qualche giorno e portarlo in ufficio nel lunch-box o riscaldarlo rapidamente al ritorno a casa la sera.

Inutile dire che piacerà un mondo anche agli amanti della carne, il suo ripieno è composto da: funghi champignon affettatii e saltati in padella con aglio tritato, sale e olio; spinaci lessati e saltati al burro; cipolle a rondelle caramellate in padella con un po' di burro, sale e un pizzico di zucchero.

Mescolate questi tre ingredienti, oppure posizionateli separatamente su una base di pasta brisèe o sfoglia già pronta; chiudete il rotolo e spennellatelo con un uovo sbattuto, poi infornate a 170° per 45 minuti. Servitelo con insalatina di songino e rucola all'aceto balsamico.

Via | LeDelicieux

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: