Ricette contorni: i carciofi fritti

carciofi fritti

Splendidi mazzi di carciofi fanno capolino da qualche giorno nelle bancarelle dei verdurai, per annunciare che siamo ufficialmente in autunno. Io li mangerei in tutti i modi possibili ed immaginabili, ma una delle ricette più gustose li vede, sicuramente, fritti.

Questa è la mia ricetta: carciofi; uova intere; farina; sale; olio per friggere; un limone.

Io non li friggo in pastella, perchè mia nonna li faceva così e sono rimasta affezionata a quella ricetta. Come prima cosa, bisogna pulire i carciofi: preparatevi una bacinella d'acqua con qualche fetta di limone dentro e ... mettetevi i guanti se non volete le dita nere per 2-3 giorni. Tagliate poi i cuori ricavati a metà. Prima andranno passati nella farina e poi nell'uovo sbattuto, a cui avrete aggiunto un bel pizzico di sale. A questo punto vanno fritti nell'olio bollente. Una volta fritti, ancora un altro pizzico di sale.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail