Secondi di carne: fettine equine panate

fettine panate di cavallo

Se non vi piace molto la carne di cavallo, ma comunque vi è stata consigliata, provate questa panatura che ne camuffa molto il sapore, se invece l'apprezzate, probabilmente questo non è il modo migliore per gustarsela, ma è comunque una ricetta sfiziosa. Ingredienti: fettine sottilissime di carne di cavallo, in commercio se ne trovano tagliate a carpaccio; 1 uovo; noce moscata; pepe; zenzero; sesamo; pan grattato e olio extra vergine di oliva.

In una tazza sbattete l'uovo con noce moscata e zenzero grattati e un pizzico di pepe. In un piatto mischiate il pan grattato con il sesamo. Se le vostre fettine sono alte, schiacciatele con un batticarne, mettendo la fettina tra due fogli di carta forno, così facendo eviterete che la carne si attacchi e sfaldi. Passate la fettina nell'uovo, eliminando l'eccesso sul bordo della tazza. Operazione importante per avere una giusta proporzione tra carne e crosta.

Passatela nella panatura e poi cuocete in padella con olio ben caldo. Girate da una parte e dall'altra e fate scolare la fettina su della carta assorbente. Normalmente non c'è bisogno di aggiungere sale, visto che la carne è più saporita e che il sesamo unitamente alle altre spezie ne arricchiscono il sapore, ma se lo ritenete necessario, aggiungete il sale a fine cottura.

  • shares
  • Mail