La torta del weekend: crostata di mele al Calvados

Il weekend è alle porte, pensiamo a una bella crostata da fare per sabato o domenica sera, quando ci vediamo con gli amici? Ecco la ricetta di un classico, la crostata di mele, però in versione per grandi, cioè con l'aggiunta di Calvados. Il Calvados è un brandy a base di mela, tradizionale della Normandia, soprattutto meridionale.

Pelate e tagliate a fettine fini 5 mele tipo Granny Smith, poi cuocetele in un tegame con una noce di burro e due cucchiai di zucchero, si devono ammorbidire ma non spappolare; tenete da parte il succo di cottura. Mescolate 300g di farina 00 con lievito, 125g di zucchero di canna e 175g di burro freddo tagliato a cubetti, più un'idea di buccia di limone grattuggiata.

Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto tipo pane sbriciolato; a questo punto aggiungete un tuorlo e lavorate bene fino ad ottenere un impasto elastico. Preriscaldate il forno a 180°, poi rivestite una tortiera (20/22cm) di carta forno e sistemateci l'impasto ben disteso; è il momento di aggiungere le fettine di mela. Scatenate allora la fantasia per produrre una fantasia carina! Infornate per 30 minuti e qando assume un colore dorato, irrorate la crostata con il succo di cottura delle mele e una dose di Calvados quanto basta. Cuocete ancora 10 minuti e servite tiepido.

Via | Weekend Bakery

  • shares
  • Mail