Primi piatti: Tortellini al burro e lavanda

tortellni burro e lavanda
Il burro e salvia è un classico, ma provate ad utilizzare la lavanda al posto della salvia. Per iniziare la utilizzeremo con i tortelli ripieni di gorgonzola e noci. Se non volete comprarli fatti, per il ripieno occorrono: 100 gr di ricotta; 150 di gorgonzola piccante; 8 noci; 1 uovo; 100gr di parmigiano grattugiato. Per la pasta: 500 gr di farina e 5 uova. Fate una fontana e al centro mettete le uova.

Con la forchetta iniziate a sbattere le uova incorporando man mano la farina. Impastate bene e fate riposare. A parte lavorate la ricotta, il gorgonzola, le noci pestate, parmigiano e l'uovo. Stendete la pasta sottilmente e decidete se fare dei ravioli o dei tortellini. Riempite la pasta con il ripieno, chiudete bene.

Cuocete brevemente in acqua salata. In una padella mettete 50 gr ca e un cucchiaino di fiori di lavanda, per due persone ridurrei la dose della metà. Saltate i tortelli e servite subito, con una grattata di formaggio. Provateli con un muller-thurgau o con un moscato secco.

  • shares
  • Mail