I biscotti di Natale danesi: i pebernødder

I pebernødder: biscotti di Natale danesi

Non è mai troppo presto per iniziare a impratichirsi con i biscotti natalizi, dopotutto, con le giornate più corte capita di stare di più a casa e allora quale occasione migliore di provare qualche ricetta tipica e poi magari aggiustarla con il proprio gusto personale?

Oggi vi proponiamo la ricetta dei biscotti di Natale danesi. Tra questi troviamo i pebernødder, che si presentano come delle palline, dei rombi cicciotti o delle polpette, a seconda della mano che li ha forgiati. Preriscaldate il forno a 220° e rivestite una teglia con carta forno; poi mescolate 350g di farina 00 con un cucchiaino di cardamomo in polvere e mezzo cucchiaino di bicarbonato e mettete da parte.

Amalgamate 80g di burro morbido con 225g di zucchero, aggiungete un uovo e mescolate bene, infine unite 1dl di panna fresca. Adesso combinate gli ingredienti secchi con quelli umidi e formate una palla con l'impasto; mettetela su un piano di lavoro infarinato e dividetelo in tante striscioline della larghezza di 2cm, che taglierete ogni 2cm più o meno. Disponete i biscotti sulla teglia e cuoceteli per 12 minuti circa. Gustateli con un glogg o vino speziato caldo.

I pebernødder: biscotti di Natale danesi
I pebernødder: biscotti di Natale danesi
I pebernødder: biscotti di Natale danesi
I pebernødder: biscotti di Natale danesi

Via | MyDanishKitchen

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: