La ricetta della pasta fredda con feta e pomodorini è una vera delizia, un piatto veloce, fresco e leggero che si prepara in poco tempo e si può anche preparare con largo anticipo e tenere in frigorifero. La pasta fredda è un’ottima alternativa estiva ai classici primi, si gusta fredda e si può condire in tanti modi diversi, è anche un’ottima ricetta svuota frigo.

Ingredienti

    400 gr di pasta corta (farfalle, penne rigate ecc)
    150 gr di feta
    300 gr di pomodorini Pachino
    Basilico fresco
    Una manciata di olive nere o verdi
    3 cucchiai di mais (facoltativo)
    Olio extravergine di oliva
    Sale

Preparazione

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e poi passatela sotto l’acqua fredda. Sgocciolate la pasta e poi asciugatela con dei panni da cucina. Poi mettete la pasta in una ciotola spaziosa, aggiungete qualche cucchiaio di olio e mescolate.

Nel frattampo lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli in un’insalatiera, aggiungete il basilico, pochissimo sale, l’olio extravergine di oliva e le olive denocciolate. Mescolate e fate riposare qualche minuto.

Scolate i pomodorini dall’acqua di vegetazione, versateli sulla pasta e poi, se intendete metterlo, aggiungete il mais . Unite la feta sbriciolata e mescolate tutto con un cucchiaio.

Mettete la ciotola in frigorifero e fate riposare la pasta per almeno un paio di ore prima di servire.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 09-07-2019