Vini: Barolo Borgogno 1982

barolo Borgogno annata 1982Durante il Merano Wine Festival nella giornata del lunedì protagonisti son stati vari vini di annate vecchie. Ne ho assaggiati alcuni che mi hanno particolarmente colpita. È il caso di questo Barolo di Borgogno del 1982. Già mi emoziona assaggiare qualcosa che vive da più tempo di me, poi se parliamo di un vino notoriamente longevo, è ancora più bello poterlo fare. Infatti, nell'assaggio sembra volermi trasmettere la sua esperienza raggiunta, ma di certo non terminata.

Il colore era ancora compatto un po' mattonato e senza particelle in sospensione. Al naso era un'esplosione di riconoscimenti olfattivi tra cui rosa, liquirizia, pepe, frutti rossi sotto spirito, un pizzico di balsamicità, cuoio lavorato. In bocca mi aspettavo di trovare un vino dove l'ossidazione rimaneva un po' da sola ed invece non lo era affatto, era al contrario morbido, con un tannino quasi vellutato. Rotondo, ampio e con una persistenza che si allargava e non rimaneva solamente verticale. Tutto il sorso era equilibrato e supportato da tutte le componenti di un grande vino: alcol, tannino, acidità, sapidità, morbidezza.

Un assaggio che spero di non dimenticare mai, e che anzi, magari riuscirò a ripetere a distanza di qualche anno.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: