Thanksgiving: lo zucchini bread

Dopo aver imparato a preparare e servire il tacchino, completate il vostro pranzo del Ringraziamento con questo zucchini bread, che viene proposto assieme al banana bread che recensimmo qui. Dal curioso sapore dolceamaro, di sicuro impatto sulle papille dei vostri ospiti, prevedo già che sarà un successo. La ricetta è sempre della mia cara amica Karin.

Cosa vi occorre: 160 g di farina, 200 g di zucchero, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di lievito per dolci in polvere, 1 pizzico di bicarbonato, 1 pizzico di sale, 100 g di zucchine grattugiate, 75 ml di olio di semi, 1 uovo, 1 pizzico di noce moscata, una grattata di scorza di limone, 100-120 g di gherigli di noce.

Come si prepara: lavorate la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale, la cannella e la noce moscata. A parte unite lo zucchero con le zucchine, l’olio, l’uovo e la scorza di limone mescolando bene. A questo punto aggiungete gli ingredienti secchi mescolando appena e unite le noci a pezzetti. Adagiate il composto in una teglia da plumcake grande oppure in una teglia quadrata come nella foto e cuocetelo a 180° per circa un’ora, comunque fino a che non vi soddisferà la prova dello stecchino. Freddate 10 minuti in forno, poi togliete il pane dalla teglia prima di lasciar freddare completamente e di tagliare a fette.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail