Ricetta delle cozze insaporite con lamelle di mandorle tostate

Ricetta semplice e gustosa delle cozze alle mandorleUn bel sautè di cozze è l'ideale quando ci si vuole coccolare un po' in cucina: veloce, saporito e allegro con tutto quel rumore prodotto dalle valve delle cozze. Provate, se volete, questa variante con pomodoro e, soprattutto, con le mandorle. Nulla vieta, comunque, di togliere il pomodoro e farle bianche.

Per quattro persone questi sono gli ingredienti: 3 kg di cozze, 600 g di pomodori, 100 g di mandorle già pelate (vanno bene anche le mandorle a lamelle), 2 spicchi di aglio, 2 mazzetti di basilico, mezzo bicchiere di vino bianco, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Tritate finemente il basilico, un po' di prezzemolo e 1 spicchio d'aglio; versateli in una padella, unitevi le cozze (che avrete pulito), mezzo litro di acqua e il vino. Regolate di sale (poco sale, che le cozze sono sapide) e mettete sul fuoco. Non appena le cozze inizieranno ad aprirsi unite 4/5 cucchiai di olio, macinate con del pepe e fate proseguire la cottura. Nel frattempo tritate l'altro spicchio di aglio e fatelo rosolare in padella con un po' d'olio; aggiungete il prezzemolo tritato, i pomodori a cubetti e qualche foglia di basilico.

Quando saranno cotte, trasferite le cozze su un piatto da portata, filtrate il liquido di cottura e versatelo sulle cozze quindi guarnite con la salsa di pomodoro pachino e con le mandorle che avrete precedentemente tostate e ridotte e lamelle. Cospargete con del prezzemolo fresco e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail