Birra: Birrozzo del Birrificio Stavio.

il birrozzoQuesta birra è un esperimento, davvero ben riuscito. Si chiama Birrozzo per richiamare alla mente il nome del vino il Litrozzo dell'azienda laziale Le Coste. La sua particolarità sta nel fatto che utilizza le vinacce dell'altro vino della casa vinicola, un Aleatico secco, far la fermentazione, che qui è spontanea. Il grado alcolico è di 6%.

Il birrificio artigianale si chiama Stavio. La birra è sicuramente vinosa, fresca, abbastanza strutturata. Il colore è un ambrato un po' opalescente. Gradevolissima nella sua interezza, la consiglierei a chi considera una birra qualcosa di assolutamente banale e standar e a chi vorrebbe provare le fermentazioni spontanee ma ha paura del salto, a mio parere, di qualità.

Ho da poco scoperto che c'è anche un'altra versione che si chiama il Birrozzo +, ma non l'ho ancora assaggiata, speriamo ne valga la pena.

  • shares
  • Mail